lunedì 25 maggio 2015

Polentine con verdure Vegan



<Mangi la polenta d'Estate?> , <Ma dai, non è la stagione adatta>,<Non è un po' pesante da digerire?>
Questo è ciò che mi sento dire quando dico alla persone che cosa mangio.
Come ci si scandalizza per così poco.Io la polenta la mangio anche quando fa caldo,basta lasciarla raffreddare ed il gioco è fatto.Beh,se si condisce con salsicce o fondute di formaggi,ci credo che risulta pesante.Quindi questa è la versione "estiva",per poterla mangiare anche in Estate.


Ingredienti per 2 persone:

Per le verdure:
1 peperone rosso
1 melanzana
1 spicchio d'aglio
olio e sale

Per la polenta:
500 ml acqua
125 gr farina di mais
1 cucchiaio Dado in crema

Per le verdure:
Tagliare a tocchetti il peperone e la melanzana.Cuocere per 3 minuti a fiamma alta il peperone  con olio e aglio,poi aggiungere la melanzana e continuare la cottura per altri 3 minuti.Spegnere,eliminare l'aglio,salare e mettere da parte.
Per la Polenta:
Appena bolle l'acqua,aggiungere il dado e versare a pioggia la polenta,girando con  frusta a mano per evitare grumi.Spostare la pentola sul fornello più piccolo,metterci sopra lo spargifiamma ,poi la pentola.Coprire la parte superiore della pentola con un panno umido e ricoprire con coperchio,in questa maniera si eviterà di girare in continuazione la polenta.Cuocere per 30 minuti a fuoco lento.
Quando sarà cotta,aggiungere le verdure e versare in un contenitore per alimenti,livellare la superficie e far solidificare per 2 ore.Con l'aiuto di un bicchiere o un coppapasta,formare i dischetti di polenta.Volendo si possono ripassare in padella se li si vuole tiepidi.