sabato 2 maggio 2015

Pane in cassetta (Pancarré) Vegan




Dopo svariati tentativi, ecco finalmente il pancarré fatto in casa. Ricetta semplice e veloce, adatta a chi è poco esperto con la panificazione.Non c'è bisogno di un'impastatrice,ma semplicemente un cucchiaio di legno e una frusta a mano.Il risultato è qualcosa di meraviglioso,un pane soffice, leggero e delicato.Io non mangiando prodotti animali ho omesso il burro  perché la ricetta originale lo richiedeva. Per chi volesse riprodurre la ricetta può sostituire l'olio con il burro se  lo desidera.Unica  pecca è il troppo lievito nell'impasto, (anche se non si sente il sapore) io sono abituata ad usare pochissimo  lievito negli impasti,prossima volta proverò con  meno  lievito. L'ideale è consumarlo  per dei  toast oppure quando si ha  voglia  di uno snack spalmati  con marmellata . Ecco la ricetta



                     Ingredienti: misure stampo 10x10x30


                         560  gr farina "00"
                         330  gr  acqua tiepida
                         25    gr lievito di birra fresco
                         20    gr olio  di semi (io di girasole)
                         10    gr  sale fino
                         5  gr  zucchero (io di canna)

In una ciotola  sciogliere il lievito  con  l'acqua  tiepida. 
 Aggiungere metà della  farina  setacciata girando  con una frusta  a mano. Quando  l'impasto inizia ad essere granuloso ,usare il cucchiaio  di legno.  Versare il  resto di farina , lasciandone un po'  per la fine. Impastare per  bene ,unire  sale  e zucchero. Quando  l'impasto  avrà assorbito il sale, unire l'olio.   



Continuare  a impastare e finire con la  poca  farina  tenuta da parte.  Formare  una  palla  ,  coprire  a  campana  con  la ciotola  che si è  fatto l'impasto  e  far riposare per  30 minuti.

Trascorso  il tempo , prendere  l'impasto e stenderlo  con il  mattarello  in un rettangolo , largo  quanto  lo  stampo  e  lungo  il  doppio. Arrotolare su se  stesso ,  sistemarlo  dentro lo stampo  oleato  con  la parte  aperta  dell'impasto   rivolta in basso. Coprire  con  il coperchio e  far  lievitare 1 ora e 30 circa. in  luogo tiepido.  



Scaldare  il forno  a 160°, appena  raggiunge la  temperatura   cuocere il pane  per 50 minuti. Sfornare e  rovesciare  lo stampo  su un panno pulito.  

 Coprire il pane  con  il panno  ,  far  riposare  per   4  ore  circa.   Non  resta che  tagliare  a fette e farcire  a  piacimento.